Montella PrismArredo
AttualitàCilento

Perdifumo: bonus per salvare la scuola media

Bonus per gli studenti che si iscriveranno all'istituto del paese

PERDIFUMO. La storia è comune a tanti piccoli centri, soprattutto dell’interno: diminuiscono le nascite, cala la popolazione e di conseguenza anche i servizi scompaiono. Dopo il caso di Laureana Cilento (leggi qui), anche il Comune di Perdifumo scende in campo per provare a salvare la scuola media, facente parte dell’istituto comprensivo di Castellabate. Il numero di iscritti, infatti, è esiguo e diminuisce ogni anno.

Comune in campo per salvare la scuola media

Eppure, evidenziano da palazzo di città, “la scuola media rappresenta l’unico centro di aggregazione e di incontro dei giovani, nonché l’unica occasione di relazione sociale per quella fascia di età”. Pertanto, l’eventuale chiusura a causa del basso numero di iscritti “comporterebbe per gli alunni la necessità di trasferirsi in scuole di comuni limitrofi, con conseguente disagio per gli stessi sia per la condizione precaria della rete viaria sia per l’onere economico cui andrebbero incontro, considerato che il Comune di Perdifumo è quasi del tutto sprovvisto di trasporto pubblico”. Di qui la scelta dell’amministrazione di avviare delle iniziative per incentivare l’iscrizione alla scuola di Perdifumo.

I Bonus previsti dal Comune

L’Ente ha previsto un bonus di 200 euro per gli studenti provenienti da scuole di altri comuni che si iscriveranno e frequenteranno nell’anno 2020-2021 la scuola media di Perdifumo. Un modo per aumentare le iscrizioni ed evitare la perdita del servizio.

Tags

Ti potrebbero interessare

Close

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it