Montella PrismArredo
AttualitàCilentoIn Primo Piano

Maestra originaria di Casal Velino colpita da meningite

La 30enne è ricoverata in coma all'ospedale Cotugno di Napoli

CASAL VELINO. E’ stazionaria, ma grave L.D. N., la giovane maestra di un asilo di Benevento trasportata, nella notte tra venerdì e sabato scorso, all’ospedale Cotugno di Napoli colpita da meningite. La donna non si è mai svegliata dal coma; la malattia ha origine batterica.

La maestra si era lamentata di un lieve malessere nel pomeriggio di venerdì, al ritorno dalla scuola. Poi la situazione è precipitata nella notte, quando sono sopraggiunte le crisi convulsive.

Caso di meningite: Casal Velino segue le sorti della maestra

L.D.N., 30 anni, è originaria di Casal Velino, paese che in queste ore sta seguendo, seppur a distanza, la sorti della giovane. Organizzati anche dei partecipati gruppi di preghiera.

Intanto nella scuola di Benevento dove lavora è scattata la profilassi prevista per i casi di meningite: 14 bimbi vaccinati. La profilassi riguarda anche il personale della scuola e la famiglia della donna che vive con il compagno e il figlio di appena un anno.

Le precisazioni dell’Asl

L’Asl, attraverso un documento ufficiale, ha fatto sapere che “non esiste alcun focolaio epidemico e che il servizio di Epidemiologia e Prevenzione ha messo in atto la profilassi per tutte le persone che sono entrate in contatto stretto e prolungato con la donna”. Inoltre “sono stati informati tutti i medici di Medicina generale e i pediatri di libera scelta, allo scopo di mantenere alta l’attenzione delle categorie di professionisti che hanno rapporti costanti con i pazienti. Dalla consultazione del registro informatico delle vaccinazioni, è risultato che tutti i bambini del nido sono stati vaccinati per la meningite B e per la tetravalente, mentre la direzione dell’istituto scolastico interessato dalla vicenda, è stata sollecitata ad areare gli ambienti”.

Tags

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ti potrebbero interessare

Close

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it