Montella PrismArredo
CilentoCronacaIn Primo Piano

Albanella, si recide arteria con un’ascia: grave 70enne

ALBANELLA. Dramma nella giornata di ieri. Un uomo di 70 anni è rimasto gravemente ferito mentre effettuava dei lavori con l’ascia. Il malcapitato si è provocato una profonda ferita al braccio, recidendosi l’arteria radiale. L’anziano, C.C., ha tentato di medicarsi come possibile ma la perdita di sangue è stata copiosa tanto da fargli perdere tutte le forze.

E’ stato il figlio che dopo aver citofonato, non avendo avuto risposta, è salito in casa, trovandolo in una pozza di sangue, riverso a terra. Immediatamente sono scattati i soccorsi.

Il 70enne è stato trasportato all’ospedale di Eboli. Dopo aver tamponato la ferita il malcapitato è stato trasferito al “Ruggi” di Salerno dove è stato ricoverato. Le sue condizioni restano gravi.

Tags

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ti potrebbero interessare

Close

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it