Montella PrismArredo
AttualitàCilento

Vallo della Lucania: carenza di personale medico al San Luca

Parla il sindacalista Adriano Cirillo

All’ospedale San Luca di Vallo della Lucania, oltre la carenza di infermieri continua a registrarsi anche la carenza di personale medico. In particolare nei reparti di ortopedia e cardiologia c’è una forte necessità di sanitari. I tentativi abbozzati dalla direzione generale per correre ai ripari fin ora non hanno portato risultati.

A peggiorare la situazione il pensionamento del primario dell’Utic. Il sindacalista Adriano Cirillo lancia l’allarme: “È una pensione annunciata, da mesi si sapeva che il primario sarebbe andato in pensione a metà ottobre e da allora non c’è chi dirige ufficialmente la nostra unità operativa. La direzione non ha nominato nessuno in modo ufficiale quindi non ha dato l’autorevolezza, non ha dato l’incarico ufficiale e non si sa il motivo, non hanno fatto nulla”.

La conseguenza è che, secondo i sindacati, c’è ad oggi uno stato di incertezza tra i medici. “Guardando le cose non da dipendente ma dall’aspetto sindacale è come se ci fosse una velata volontà a creare problemi a Vallo per non far funzionare l’ospedale.” conclude Cirillo.

Tags

Ti potrebbero interessare

Close

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it