Montella PrismArredo
AttualitàCilento

La risposta di Piero Fassino al Sindaco Tosi per la Commissione d’inchiesta omicidio Vassallo

Continua la battaglia per la verità

La richiesta di istituire una commissione parlamentare d’inchiesta affinché venga fatta giustizia sull’uccisione del sindaco pescatore Angelo Vassallo, ucciso brutalmente il 5 settembre 2010 con nove colpi di pistola da mano ancora ignota, è stata accolta da un cospicuo numero di parlamentari dell’Emilia-Romagna.

A proporla il Sindaco di Fiorano Modenese, Francesco Tosi, comune Emiliano, che da circa tre mesi invita i senatori e i deputati modenesi, ad aderire e a promuovere la proposta per la creazione di tale commissione. Risposta positiva da parte del senatore del Gruppo Misto, Matteo Richetti, che ha anche depositato al Senato, un disegno di legge, del membro della commissione industria e artigianato e senatore del M5S, Gabriele Lanzi, della senatrice di Italia Viva, Laura Garavini e della deputata del M5S e membro della commissione parlamentare d’inchiesta sulle mafie, Stefania Ascaria.

Nella mattinata di ieri, 25 gennaio 2020 si è aggiunto anche il nome del deputato del Partito Democratico e vicepresidente della commissione esteri della Camera dei Deputati , Piero Fassino che scrive “Mi metterò al lavoro con il gruppo parlamentare per l’istituzione di una commissione d’inchiesta sull’assassinio di Angelo Vassallo”.

Tags

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ti potrebbero interessare

Close

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it