Montella PrismArredo
CalcioCampionati RegionaliSport

Eccellenza: Polisportiva Santa Maria, boom-boom Margiotta, cilentani momentaneamente primi

Il centravanti giallorosso indirizza la gara in favore degli uomini di Pirozzi, battuta l'Eclanese

Dopo un punto rimediato in due gare la Polisportiva Santa Maria ripartiva dall’Irpinia e precisamente da Venticano, dove in una sorta di testa coda affrontava l’Eclanese. I giallorossi tornano alla vittoria grazie alla doppietta di Margiotta, ritornato dalla squalifica, che consolida la sua leadership in cima alla classifica cannonieri del gruppo B d’Eccellenza regionale. La vittoria per 0-2 catapulta, momentaneamente, i giallorossi in testa alla classifica.

La cronaca del match

Il primo sussulto del match giunge al 2′ sull’asse Capozzoli-Margiotta, la conclusione degli avanti cilentani viene però murata dalla retroguardia irpina. Giallorossi pericolosi ancora al sesto quando Asta, estremo difensore dei locali, è tempestivo in uscita anticipando cosi Cotello. Al 14′ si materializza, invece, il punto del vantaggio in favore degli ospiti: Gargaro confeziona, sul settore destro, il cross vincente per Margiotta, pronto a siglare, di testa, il suo sigillo numero 14 in campionato. Al 19′ Eclanese vicinissima al pari: Thea Moka serve D’Andrea pescato solo davanti a Giletta, il numero 9 degli avellinesi però spara malamente sopra la traversa da posizione invitante. Al 25′ è invece Cotello, sugli sviluppi di un corner, a deviare, in mischia di poco a lato da pochi passi, mancando cosi il raddoppio. La prima frazione, che vede l’uscita dal campo di De Sio al 38′ per noie fisiche, scivola senza grosse occasioni sino al 44′, quando Coulibaly subisce un fallo, da Centani, in area di rigore. Margiotta, al 15 centro in campionato, prima di rientrare negli spogliatoi porta cosi a 2 le marcature di vantaggio per i ragazzi di Pirozzi.

La ripresa vede Cotello cercare la rete, al 2′, con una botta dai 20 metri che si spegne sul fondo. Al decimo sale in cattedra Masocco, il centrocampista, sulla trequarti, fa tutto bene sino all’assist per Dentice, che incrocia però in maniera imprecisa dall’interno dell’area. Al 13′ è, invece, Chiariello a sfiorare la terza marcatura per i cilentani, la palla termina però sul fondo e il risultato non cambia. Lo stesso difensore ci riprova al 20′ , sugli sviluppi di un angolo, ma il colpo di testa del difensore termina sopra la trasversale degli irpini. Al 24′ è Masocco, dai 20 metri, ad impensierire Asta, la battuta del centrocampista della Polisportiva termina di un metro alla destra del portiere dell’Eclanese. I padroni di casa tornano pericolosi al 37′ con Colapaolo che si inserisce bene, tra le maglie della difesa avversaria, sprecando però l’opportunità creata. Capozzoli, in contropiede al 40′, è fulmineo nella sua ripartenza vanificata però dal mancino che termina alto, sopra la traversa. Al 42′ è, invece, Coulibaly a saggiare i riflessi di Asta, bravo a chiudere in angolo. Nel finale succede poco: la Polisportiva vince per 2-0 e si porta a 43 punti in classifica, i cilentani nel prossimo turno ospiteranno, invece, il Sant’Agnello allo stadio “Carrano”.

Eclanese -Polisportiva Santa Maria 0-2

Eclanese (4-4-2): Asta, Iannella (28’st Di Fruozo), Demba (28′ st Vacca), Varricchio, Iodice, Centani, Capozzi (15′ st Colapaolo F.), Tamarro, D’Andrea, Thea (33′ st Colapaolo N.), Piccolo. A disp: Perriello, Attanasio, De Ioanna, Annese, Frasceiello. All. Facchino

Polisportiva Santa Maria (4-3-3): Giletta, Gargaro (32’st Konios,) , Dentice (34′ st Landolfi) , De Sio (38′ pt Coulibaly), Fariello, Chiariello, Fernando, Masocco, Margiotta, Capozzoli (44′ st D’Angolo), Cotello (28′ st Pellegrino). A disp: Cavaliere, Della Torre, Morena, Federico.

Reti: Margiotta 14′ pt, 45′ pt rig,

Arbitro: Michele Coppola di Castellamare Di Stabia (Ferrara-Peluso)

Note: giornata soleggiata

Ammoniti: D’Andrea, Capozzi, Chiariello, Thea, Tammaro, Varricchio

Espulsi:

Recupero: 1’pt-4′ st Spettatori: 200 circa, di cui 60 ospiti Campo: sintetico

Tags

Ti potrebbero interessare

Close

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it