AttualitàVallo di Diano

Sala Consilina: al via corsi artistici contro dispersione scolastica

Sarà presente anche l'assessore regionale Chiara Marciani

L’assessore regionale alla Formazione, Chiara Marciani, sarà a Sala Consilina per dare il via al progetto di formazione duale, contro la dispersione scolastica, che vede insieme enti, associazioni datoriali, scuole.

Quindici ragazzi potranno seguire presso la scuola SOCRATES un percorso didattico accompagnato da un’attività di orientamento, formazione e stage presso le botteghe artigiane. Da una parta la formazione “tradizionale” che si rifà ai programmi scolastici, dall’altra la possibilità di acquisire competenze di base attraverso la formazione sul campo, con le aziende che hanno dato la loro disponibilità ad accogliere i ragazzi e formarli presso i loro laboratori attraverso degli stage.

È questo il senso della formazione duale del corso che sarà presentato venerdì 24 gennaio alle ore 15, presso l’Ente di Formazione Socrates. Il progetto non si sostituisce alla scuola pubblica, ma è complementare al sistema scolastico, un autentico modello di formazione del tutto innovativo, che combatte la dispersione scolastica. Presso la sede della Socrates, a Sala Consilina, venerdì, saranno presentate tutte le caratteristiche di questo progetto che condurrà i quindici allievi a divenire operatori di lavorazioni artistiche.

Il progetto prevede una collaborazione operativa con il Polo produttivo ceramico di Vietri sul Mare grazie al coinvolgimento della CNA di Salerno e alle sue botteghe associate. Una collaborazione importante e significativa per i ragazzi che potranno nutrirsi di una esperienza unica per loro, grazie al sistema ceramistico vietrese che è considerato tra i più pregiati esistenti.

I partner di progetto, oltre alla CNA, che sostengono il Capofila, Socrates, sono il Liceo Pomponio Leto di Teggiano, Europe Life, Tertium Millenium, quindi l’Ente Bilaterale Ebac e l’Agenzia per il lavoro Pform. Tutti enti che sosterranno i ragazzi in questo percorso “duale”: istruzione, attività laboratoriali, orientamento, impresa simulata e stages formativi saranno le parole chiave del prossimo triennio.

@Riproduzione riservata
Continua a leggere
Continua dopo la pubblicità

Comunicato Stampa

Questo articolo non è stato elaborato dalla redazione di InfoCilento. Si tratta di un comunicato stampa pubblicato integralmente.

Ti potrebbero interessare

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it