Montella PrismArredo
CilentoCronacaIn Primo Piano

Capaccio, investì extracomunitario: condannata

La donna era alla guida sotto l'effetto di alcool

Investì un immigrato a Gromola, uccidendolo. Per una cittadina russa arriva la condanna. La donna ha patteggiato una pena a 4 anni di reclusione per omicidio stradale. La sentenza è stata emessa dal Giudice per l’udienza preliminare del Tribunale di Salerno, Piero Indinnimeo.

L’incidente avvenne la sera del 21 luglio dello scorso anno. Stando alle accuse la donna guidava con un tasso alcoolemico maggiore del consentito. La vittima, invece, era in bici. Anch’essa aveva assunto alcool.

La donna si fermò per soccorrerlo e chiamò anche il 118. Per lo straniero non ci fu nulla da fare. Ora è arrivata la condanna.

Tags

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ti potrebbero interessare

Close

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it