Montella PrismArredo
CronacaIn Primo PianoVallo di Diano

Sala Consilina, 7 cani avvelenati in località Santa Lucia

SALA CONSILINA. Il cane nella foto si chiamava Amnich, era un Setter che qualcuno, forse dei cacciatori, cinque anni fa, avevano abbandonato davanti ad un’abitazione quando aveva due mesi. Chi vive in quella casa lo aveva adottato, vaccinato ed era diventato un membro della famiglia, riceveva amore e lo restituiva con gli interessi. La scorsa settimana però una bestia umana, ha deciso che Amnich ed altri 6 cani, alcuni di prorpietà di famiglie che vivono in quella zona nella periferia nord della città, dovessero morire e così ha lasciato in giro del veleno.

Amnich per due giorni è stato cercato disperatamente fino a quando venerdì scorso 7 carcasse di cani, tra questi c’era anche lui, sono state trovate nei pressi di una zona identificata come “fontanino di Santa Lucia”. Solo una cagnolina è stata salvata in extremis grazie al tempestivo intervento di un veterinario.

La famiglia che si è presa cura di Amnich sporgerà denuncia ai carabinieri nelle prossime ore.

Tags

Ti potrebbero interessare

Close

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it