Montella PrismArredo
CilentoCronacaIn Primo Piano

17enne cilentano morto in incidente stradale. La famiglia: “raccogliamo soldi per un guard rail”

Il giovane è morto lo scorso 14 gennaio, la sua auto è finita in un canale

Lorenzo Forte 17enne, originario di Massicelle nel Comune di Montano Antilia, lo scorso 14 gennaio, di ritorno da uno stage formativo a Milano Marittima ,perse il controllo della sua minicar terminando la corsa nel Canale Cupa. Il ragazzo viveva a Cesenatico con il padre. Qui frequentava la scuola alberghiera e quest’anno sarebbe stato quello del diploma se il destino non gli si fosse accanito contro.

Dopo l’incidente, sul posto furono tempestivi i soccorsi del 118 e dei sommozzatori dei Vigili del Fuoco. Ma non fu possibile far altro che costatare il decesso. Sono ancora al vaglio della Polizia locale di Cervia le cause dell’incidente.

Intanto questo weekend i familiari del 17enne, molti dei quali provenienti dal Cilento, si sono riuniti sul luogo dell’incidente. Inoltre hanno deciso di aprire un conto corrente per raccogliere dei fondi da investire per la messa in sicurezza di quel tratto di strada con un guard rail: se ci fosse stato probabilmente Lorenzo sarebbe ancora in vita. La sua auto non sarebbe finita nel canale.

Le donazioni con causale – in memoria di Lorenzo Forte- vanno fatte tramite bonifico sull’ IBAN IT47E0538713107000003175110

Continua dopo la pubblicità
Tags
Continua dopo la pubblicità

Letizia Baeumlin

Appassionata di giornalismo, collabora con InfoCilento dal 2019. Si occupa di attualità, cronaca, eventi e gastronomia. E' sposata, ha due figli e vive a Palinuro. E' appassionata di cucina.

Ti potrebbero interessare

Close

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it