Montella PrismArredo
AttualitàCilentoIn Primo Piano

Dissesto idrogeologico: pioggia di fondi per Cilento e Diano

Ecco tutti i comuni beneficiari

Dissesto idrogeologico. Arriva Piano di finanziamento per la difesa del suolo. La Regione Campania ha previsto un maxi stanziamento che consentirà di coprire più di 80 interventi di mitigazione del rischio idrogeologico in tutto il territorio. Per la Provincia di Salerno sono 21 i progetti che otteneranno fondi, per circa 25 milioni di euro. Risorse importanti considerati anche i problemi determinati dall’ultima ondata di maltempo.

Nell’area Nord i soldi per il dissesto idrogeologico andranno ai comuni della costiera, dell’Agro, a Cava dei Tirreni ma anche nei centri dell’Irno.

Dissesto idrogeologico: fondi per Cilento e Vallo di Diano

Buone notizie anche per il Cilento e Vallo di Diano. A Capaccio Paestum arriva un milione per l’adeguamento del ponte sul fiume Solofrone a Bivio Mattine. 750mila euro per i lavori di sistemazione del vallone in località Valle, a Sessa Cilento; stessa somma per Omignano; 500mila euro per il completamento della sistemazione del vallone Acquasanta a Torchiara; 2 milioni e 800mila euro per mitigare il rischio idrogeologico e migliorare la stabilità della frazione di Ostigliano, nel Comune di Perito; un milione e 400mila euro per la sistemazione dell’area cimiteriale e della strada comunale Massacanina a Lustra.

Nel Vallo di Diano ecco 742mila euro per i lavori nell’area del torrente Bucana, a Teggiano. Nell’area del Golfo di Policastro, infine, 600mila euro per il consolidamento del costone roccioso lungo la strada comunale Pateddo-San Domenico a Casaletto Spartano; un milione e 200mila euro per il risanamento del dissesto idrogeologico ed idraulico del centro abitato di Sapri e delle aree a monte.

Tags

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ti potrebbero interessare

Close

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it