Da Pollica nasce il Città Slow Market

Per la prima volta i prodotti selezionati dalla Città Slow di Pollica saranno direttamente venduti nelle Città Slow Cinesi.

Dal Comune di Pollica, con a capo il Sindaco Stefano Pisani, nasce il Città Slow Market. Per la prima volta i prodotti selezionati da una Città Slow, quella di Pollica, saranno direttamente venduti nelle Città Slow Cinesi.

“Immaginavo – dice Pisani – che i prodotti di eccellenza, quelli creati e selezionati dalle Cittaslow, le Città del Buon Vivere, potessero varcare i confini dei nostri paesi e delle nazioni, per diventare sviluppo e salvaguardia dei territori resilienti, opportunità per le giovani generazioni… da qui nacque Città Slow Market.”

” 12.000 bottiglie di Vino dell’azienda Viticoltori De Conciliis e circa 1.000 bottiglie di Olio Extra Vergine di Oliva della Coop. Agricola Nuovo Cilento – “Al Frantoio”… un piccolo passo verso il futuro della nostra buona globalizzazione resa possibile dall’impegno di WANG FAN che per primo avvicinò Pollica e Angelo Vassallo alla CINA e a quello della rete di CITTASLOW CHINA”, conclude il Sindaco Pisani nonché Presidente dell’associazione Città Slow International.

Ti potrebbe interessare anche