Bellosguardo: riorganizzazione scolastica affidata al prof. Bottino

Si punta ad adeguare la quantità e la qualità dei servizi di istruzione

Il Comune di Bellosguardo ha dato il via libera alla proposta di incaricare il dottor Alberto Bottino per la predisposizione di uno studio di fattibilità relativamente a un’ipotesi di riorganizzazione scolastica, in particolare per la scuola primaria di primo grado. L’incarico è conferito a titolo completamente gratuito.

Lo scopo è di adeguare la quantità e la qualità dei servizi di istruzione, salute e mobilità e di promuovere progetti di sviluppo che valorizzino il patrimonio naturale e culturale del territorio comunale.

Il dottor Bottino, è già stato dirigente Scolastico Regionale del MIUR: per questo la sua esperienza e la sua professionalità risultano adeguate all’obiettivo prefissato dall’amministrazione comunale.