Agropoli, lavori sulla Cilentana sospesi dal 20 dicembre

La sospensione durerà fino al 7 gennaio 2020

Saranno sospesi durante le festività nataliziue i lavori sulla Cilentana, nel tratto tra Capaccio Paestum ed Agropoli. Le opere riprenderanno quindi dopo la Befana e saranno concluse entro gli inizi di febbraio 2020. Questo provvedimento eviterà disagi in vista del rientro di molte persone sul territorio per le festività natalizie. Erano stati proprio gli automobilisti a chiedere di limitare i disagi considerato che le opere, eseguite nelle ore diurne, determinano non pochi disagi al traffico.

“Tale richiesta, come riferito da fonti ANAS, non può essere accolta a causa della rigidità delle condizioni climatiche – ha spiegato il senatore del Movimento 5 Stelle, Francesco Castiello Pertanto si provvederà alla sospensione dei lavori dal 20 dicembre al 7 gennaio, per poi riprenderli e concluderli rapidamente, entro la metà di febbraio 2020. Dopodiché verrà la volta della ripavimentazione dell’ultimo tratto in direzione Sapri”.

“Concluso l’asfalto, occorrerà procedere al più presto alla sostituzione dei guardrail obsoleti, insicuri e non conformi a legge, così migliorando la sicurezza della circolazione, e potranno essere ripristinati gli ordinari limiti di velocità”, ha aggiunto il parlamentare cilentano.

Continua a leggere su InfoCilento.it


CONTINUA A LEGGERE
blank

Gennaro Maiorano

Laureato in ingegneria si occupa di giornalismo dal 2013. Appassionato del Cilento e della sua natura si occupa principalmente di tematiche legate all'ambiente.

Hai Ad Block Attivo

InfoCilento.it è un porale gratuito e si mantiene grazie alla pubblicità. Non adottiamo alcuna forma di pubblicità invasiva, fastidiosa o pericolosa. Per questo se vuoi continuare a usufruire dei servizi di InfoCilento.it disattiva AdBlock per questo sito. Per farlo clicca con il pulsante destro del mouse sull'icona di AdBlock e seleziona "Sospendi su questo sito". In questo modo potrai continuare a visitare InfoCilento.it e accedere a tutti i suoi contenuti. Grazie!