Montella PrismArredo
AttualitàCilento

Capaccio Paestum: un regolamento per contributi e patrocini

Ecco le regole previste dall'amministrazione comunale

CAPACCIO PAESTUM. Regole certe e precise per poter assegnare contributi economici, benefici e patrocini. L’amministrazione comunale, guidata dal sindaco Franco Alfieri, ha approvato un regolamento a tale scopo. Una serie di disposizioni racchiuse in 19 articoli relative a settori specifici: turismo e promozione; cultura, arte e istruzione; sport e tempo libero; tutela ambientale e sviluppo socio economico.

Chi può richiedere i contributi

Potranno richiedere i contributi istituzioni ed enti pubblici e privati, associazioni senza scopo di lucro. La decisione spetterà alla giunta. Il budget stanziato non potrà superare il 70% del totale previsto per l’iniziativa che si intende organizzare.

I tipi di contributo

Sono due i tipi di contributo: ordinari per attività ordinarie dell’Ente, dell’associazione o comunque coerenti con gli indirizzi dell’amministrazione comunale e contributi straordinari per specifiche iniziative.

Modalità per richiedere contributi

Le richieste dovranno essere corredate da una serie di documenti che permettano di ricostruire l’attività svolta dal richiedente, il bilancio e la situazione finanziaria, i documenti costitutivi dell’ente, l’organigramma le dichiarazioni Ires.

I patrocini

Invece per quanto riguarda i patrocini, questi non hanno quale conseguenza l’assegnazione di contributi. Al contrario viene unicamente concessa l’autorizzazione all’uso del logo del Comune. Può essere richiesto per eventi, iniziative sportive, pubblicazioni e prodotti multimediali, corsi, seminari, workship ed altri appuntamenti simili. Per richiederlo è necessario compilare un apposito modulo. Anche in questo caso la decisione sulla concessione spetterà all’amministrazione comunale.

Tags

Ti potrebbero interessare

Close

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it