Montella PrismArredo
AttualitàCilento

Terremoto a largo del Golfo di Policastro

Terremoto a largo di magnitudo 3,4. Notevole la profondità

Nuova scossa di terremoto nel mare tra la costa cilentana e la Calabria. Il sisma si è verificato in un tratto compreso tra la Camerota, Sapri e Scalea, per fortuna ad oltre 50 chilometri da centri abitati. Il sisma è stato segnalato alle 15,29 ad una profondità particolarmente elevata, ovvero 333 chilometri.

Di fatto il terremoto non è stato avvertito dalla popolazione, né ha creato alcun tipo di problema, nonostante la magnitudo sia stata di 3,4.

Rappresenta comunque la conferma di un’intensa attività sismica che sta interessando il territorio. Questa notte un altro terremoto era stato registrato tra Vallo di Diano e Basilicata. Anche in questo caso nessun problema segnalato.

Tags

Ti potrebbero interessare

Close

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it