Montella PrismArredo
AlburniAttualità

Corleto intitola edificio ad Armando Melillo: fu sindaco della svolta

E' stato sindaco per circa 15 anni realizzando importanti opere pubbliche

CORLETO MONFORTE. L’ex asilo intitolato all’insegnante Armando Melillo. Così il Comune alburnino intende omaggiare una figura importante che ha avuto un ruolo di rilievo nella comunità locale non soltanto per tantissimi studenti. Armando Melillo, infatti, è stato anche il sindaco di Corleto Monforte per quasi 15 anni. Di qui la decisione dell’amministrazione comunale, guidata dal sindaco Antonio Sicilia, di intitolargli un luogo pubblico. La scelta è caduta sull’edificio comunale (ex asilo) sito in piazza Municipio.

Edificio intitolato ad Armando Melillo. I motivi

I motivi della scelta sono molteplici: l’ex sindaco, deceduto il 13 marzo 1978, si è adoperato e distinto politicamente ricoprendo la carica di Sindaco del Comune dal 07 giugno 1956 – al 06 luglio 1970.

“Persona illustre, elegante, dinamica e operosa, a cui si deve l’ultimazione e la realizzazione delle opere più grandi e importanti di Corleto Monforte”, evidenziano da palazzo di città. Tra queste l’Acquedotto, la Fognatura, la Pavimentazione di tutto il centro Abitato, il Cimitero, la Casa Comunale, la Scuola Elementare, la Strada della Montagna, l’Asilo Comunale ed il Santuario della Madonna della Selice.

Si attende ora il via libera della Prefettura, per poter intitolare l’edificio ad Armando Melillo ed organizzare una cerimonia per l’occasione.

Tags

Ti potrebbero interessare

Close

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it