Forlenza
CilentoIn Primo PianoPolitica

Sardine in piazza anche a Capaccio Paestum

Le Sardine saranno in piazza il prossimo 22 dicembre

CAPACCIO PAESTUM. Il movimento delle Sardine si diffonde sempre di più anche nel Cilento. Se ad Agropoli gli attivisti sono pronti a scendere in piazza il prossimo sabato 14 dicembre, la settimana successiva toccherà al gruppo di Capaccio Paestum radunarsi per un flash mob. L’obiettivo è ribadire il “no” alla politica che fomenta odio e discriminazione. L’appuntamento è il prossimo 22 dicembre alle ore 18 a Paestum.

Sardine, un movimento in crescita

A pochi giorni dal 6 dicembre, quando il movimento delle Sardine per la prima volta si radunò a Salerno, sul territorio provinciale si moltiplicano le iniziative. Nell’area nord del Cilento c’è molto fermento.

Le idee del Movimento delle Sardine

Le Sardine di Agropoli e Capaccio Paestum, come del resto quelle che stanno scendendo in piazza in tutta Italia, intendono opporre, ad un becero linguaggio basato sulla paura e la divisione, un atteggiamento rispettoso e privo di insulti, che unisce e testimonia entusiasmo, dimostrando che c’è anche un modo non offensivo di fare politica. L’obiettivo è quello di trasformare la piazza in un luogo creativo, colorato e gioioso. Il tam tam si sta diffondendo già da alcuni giorni sui social.

I sondaggi

Secondo l’istituto di Ilvo Diamanti il 27% degli elettori interpellati sarebbe disponibile a votare le Sardine, mentre il 38% è favorevole alle manifestazioni del movimento anti sovranisti. I simpatizzanti e potenziali elettori delle Sardine sono soprattutto giovani (25-34 anni) e giovanissimi (18-24), hanno un titolo di studio di alto livello, vengono soprattutto dal CentroItalia e dal Nord-Ovest e fino a oggi hanno votato il Pd, altri partiti di centrosinistra e – in misura minore – anche il M5s e persino Forza Italia.

Continua dopo la pubblicità
Tags
Continua dopo la pubblicità
blank
Close

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it