Montella PrismArredo
AttualitàCilento

Capaccio Paestum: riapre la piscina comunale Poseidone

Cerimonia ufficiale alle ore 16,30 di domenica 8 dicembre

La piscina comunale Poseidone, rimasta chiusa dalla primavera del 2018, viene restituita definitivamente alla Comunità di Capaccio Paestum. Terminati i lavori di rifacimento, alle ore 16,30 di domenica 8 dicembre è in programma la cerimonia di riapertura al pubblico dell’impianto.

Pensata come struttura moderna e funzionale – dotata di una piscina semi-olimpionica a otto corsie e di una vasca didattica di dimensioni più contenute – la Poseidone era stata costretta alla chiusura a causa di alcune carenze funzionali. Lo stop, durato oltre un anno e mezzo, ha causato non pochi disagi alla popolazione, in particolar modo ai bambini che partecipavano alle attività didattiche e alle loro famiglie.

La riapertura dell’impianto in tempi certi e rapidi era uno degli impegni prioritari assunti dal il sindaco Alfieri la scorsa primavera, al momento della presentazione dei programmi elettorali: “inutile spiegare – è il commento del primo cittadino – quanto questa struttura sia importante per la Comunità, per la crescita dei nostri ragazzi, per l’organizzazione della vita quotidiana delle famiglie. Certo, la riprese delle attività della Poseidone è anche il simbolo di qualcosa che a Capaccio Paestum si è finalmente rimesso in moto: un processo di cambiamento che parte dall’azione amministrativa ma coinvolge persone e gruppi in uno sforzo collettivo che, ne sono sempre più certo, spazzerà definitivamente via ogni atteggiamento di rassegnazione. Come ripeto sempre, insieme si possono cambiare davvero le cose”.

Tags

Ti potrebbero interessare

Close

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it