Montella PrismArredo
CilentoCronacaIn Primo Piano

Prignano, 70enne aveva illegalmente fucile e munizioni: condannato ad un anno

Condanna a un anno e 4 mesi

I Carabinieri della Stazione di Torchiara hanno tratto in arresto un 70enne di Prignano Cilento per detenzione illecita di armi clandestine e ricettazione. Al termine di una complessa attività investigativa, i Carabinieri hanno intercettato l’uomo e perquisito l’abitazione e le parti ad esse pertinenti, rinvenendo 1 fucile sovrapposto calibro 12 marca Franchi con matricola abrasa e 25 munizioni di vario genere.

In casa fucile e munizioni: caonnato

L’uomo, che non aveva alcun titolo per detenere nessuna arma, è stato condannato a 1 anno e 4 mesi di reclusione e 700 euro di multa con pena sospesa.

Il precedente

Un episodio simile nelle scorse settimane quando un 50enne fu denunciato a piede libero per detenzione illecita di armi e omessa custodia delle stesse. Nell’abitazione furono rinvenute oltre 1400 munizioni di vario calibro mai denunciate, incustodite e appoggiate sul camino e su un mobile della cucina. Stessa procedura per le armi, sette fucili in totale, di cui uno incustodito appoggiato in prossimità delle munizioni (leggi qui).

Tags

Ti potrebbero interessare

Close

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it