AttualitàGlobal

L’Aeropordo di Napoli raggiunge i 10milioni di passeggeri e ora si punta su Salerno

Un trend in crescita per l'aeroporto di Napoli a partire dal 2017

L’aeroporto internazionale di Napoli ha raggiunto l’importante traguardo di 10 milioni di passeggeri. Un record giunto il 25 Novembre, a più di un mese dalla fine dell’anno, mentre nel 2018 il traffico di passeggeri si era arrestato a 9.932.029 transiti.

“Siamo orgogliosi di annunciare che oggi abbiamo raggiunto l’importante traguardo dei 10 milioni di passeggeri! Siete nostri graditi ospiti per un buon caffè sospeso nel bar dell’aeroporto”. Questo l’annuncio, tradotto anche in inglese, diffuso nell’aeroporto di Capodichino.

Il traguardo è stato accolto con applausi e coriandoli, un momento davvero simpatico e particolare per tutti i passeggeri che questa mattina si trovavano nello scalo napoletano.

In nove anni l’aeroporto di Napoli ha quasi raddoppiato il traffico dei passeggeri: nel 2010 erano stati 5.584.114, in crescita costante fino ad oggi, eccezion fatta per il 2013 quando si è verificata una flessione rispetto all’anno precedente. Il vero boom si è avuto a partire dal 2017, quando sono stati registrati 8.577.507, +26,6% rispetto al 2016 (6.775.988).

Nel 2018 l’aeroporto di Napoli si è piazzato al sesto posto in Italia per numero di passeggeri, fermandosi dietro Catania soltanto per mille passeggeri. Più lontana Venezia, al quarto posto con poco meno di 11.200.000 viaggiatori. Al primo posto Roma Fiumicino con 43 milioni, poi Milano Malpensa con quasi 25 milioni e Bergamo che ha sfiorato i 13 milioni

“È un traguardo significativo – ha dichiarato Roberto Barbieri, amministratore delegato di Gesac –. Napoli ha un aeroporto all’altezza di una moderna capitale europea che, grazie a un’offerta qualificata di voli e servizi, contribuisce in modo incisivo allo sviluppo economico della regione. Ringrazio i passeggeri che scelgono di volare da Napoli e la comunità aeroportuale per il grande lavoro di squadra. E un doveroso ringraziamento va ad Armando Brunini, protagonista, prima di me, di questa eccezionale crescita e alle Istituzioni e agli azionisti per il convinto sostegno”. Ora si punta su Salerno per aumentare i numeri. Già ad inizio anno vi saranno i primi voli privati.

@Riproduzione riservata
Continua a leggere
Continua dopo la pubblicità

Comunicato Stampa

Questo articolo non è stato elaborato dalla redazione di InfoCilento. Si tratta di un comunicato stampa pubblicato integralmente.

Ti potrebbero interessare

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it