Montella PrismArredo
AttualitàCilento

Ogliastro: 2,5 milioni di euro per il risanamento idrogeologico di Eredita

Ok ad un intervento richiesto da tempo

Il Comune di Ogliastro Cilento riapprova l’Intervento di risanamento idrogeologico e messa in sicurezza della frazione Eredita. Lo scopo è di effettuare una serie di interventi volti al risanamento idrogeologico della località per fronteggiare il dissesto riscontrato già da oltre un decennio e salvaguardare pubblica e privata incolumità.

L’iter progettuale era stato avviato già nel 2010. L’approvazione del progetto definitivo nell’agosto 2012, poi il lungo passaggio tra gli Enti per i pareri. Si è arrivati così al 2016 quando è arrivato anche l’ok al progetto esecutivo per 2,5 milioni di euro.

Nelle scorse settimane la Struttura di Coordinamento Regionale ha comunicato l’avvio delle procedure per l’individuazione del Soggetto Attuatore, ammissione ed assegnazione del finanziamento
dell’intervento per la frazione Eredita. Alla luce degli ultimi sviluppi si è provveduto ad aggiornare il progetto il progetto del 2016 alle attuali normative.

2,5 milioni di euro il costo di cui circa 1,7 milioni di euro per lavori compresi oneri di sicurezza e circa 788 mila euro per somme a disposizione dell’amministrazione.

Tags

Ti potrebbero interessare

Close

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it