Nomasvello
AttualitàCilento

Stio: allarme cinipide, il Comune interviene

Continua la lotta al cinipide del castagno

STIO. L’amministrazione comunale ha dato mandato al responsabile dell’area tecnica di attivare le procedure per la predisposizione di un progetto per la manutenzione straordinaria dei castagneti da frutto comunali. Lo scopo è di accedere ad appositi finanziamenti previsti da misure dei PSR.

I castagneti di proprietà dell’Ente, soffrono da circa un decennio di una malattia trasmessa dal parassita comunemente detta “Cinipide del castagno”, che, di fatto, ne ha limitato la produzione, riducendo la stessa dal 60% al 90%.

La Regione Campania ha messo in atto, da anni, una serie di interventi destinati al contenimento e al contrasto di questo parassita mediante l’introduzione di un antagonista biologico, ma i risultati non sono brillanti, per questo è necessario continuare la battaglia per recuperare una risorsa essenziale per tutta la comunità.

L’amministrazione comunale, guidata dal sindaco Natalino Barbato, intende effettuare altri interventi di manutenzione straordinaria dei castagneti da frutto e intervenire anche strutturalmente per permettere alle piante di trovare un rinnovato vigore.

Tags

Ti potrebbero interessare

Back to top button
Close

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it