Gal Cilento protagonista alla Borsa del Turismo

Presenti 43 comuni del Cilento

Sta riscontrando un notevole successo di pubblico lo stand che il GAL Cilento Regeneratio ha predisposto presso la BMTA – Borsa Mediterranea del Turismo Archeologico, in corso a Capaccio Paestum fino al 17 novembre. Platea delle grandi occasioni quella che ha assistito con interesse al convegno, tenutosi ieri, dal titolo Programmazione europea 2021- 2027 – GAL: prospettive e nuovi orizzonti nel Cilento. Verso la costituzione del Distretto Rurale – Culturale “Cilento Antico”.

Hanno portato il loro indirizzo di saluto: Franco Alfieri, Sindaco Capaccio-Paestum; Nicola Caputo, Consigliere delegato Presidente De Luca per l’Agricoltura, la Caccia e la Pesca Regione Campania; Luigi Scorziello, Presidente BCC Aquara; Mauro Inverso, Presidente GAL Cilento Regeneratio Srl. Sono seguiti gli interventi di: Luca Cerretani, Coordinatore GAL Cilento Regeneratio Srl; Claudio Aprea, Direttore FLAG Cilento Mare Blu; Filippo Diasco, Direttore generale Politiche Agricole, Alimentari e Forestali Regione Campania. A presiedere Vincenzo Pepe, professore Università degli Studi della Campania “Luigi Vanvitelli”. La programmazione delle iniziative del GAL Cilento Regeneratio prosegue. In primis con la promozione che avviene attraverso lo stand.

All’interno dello stesso, allestito con un angolo dedicato alle bellezze dei 43 Comuni del Cilento che rientrano nel territorio del GAL, gli ospiti stanno molto apprezzando la possibilità di degustare le prelibatezze enogastronomiche di tante aziende, diverse delle quali finanziate dal GAL, che si stanno distinguendo per la bontà e genuinità dei loro prodotti. Domani, sabato 16 novembre, dalle ore 10 alle 14 e dalle 15 alle 18, presso l’Hotel Esplanade, è in programma un workshop, al quale potranno partecipare le aziende, per favorire il loro incontro con buyer esteri, provenienti da 8 paesi e oltre 120 sellers.

Ci saranno inoltre buyer nazionali, provenienti da Centro e Nord Italia. Domenica, 17 novembre, alle ore 11, presso lo stand del GAL, in occasione della chiusura della manifestazione il presidente, ing. Mauro Inverso, premierà tre aziende che, finanziate dal GAL Cilento Regeneratio, per l’impegno profuso nell’attività d’impresa e gli alti standard qualitativi raggiunti.

Iscrivi anche alla nostra community su Facebook


CONTINUA A LEGGERE

Comunicato Stampa

Questo articolo non è stato elaborato dalla redazione di InfoCilento. Si tratta di un comunicato stampa pubblicato integralmente.