Comprooro
CilentoCronacaIn Primo Piano

Camerota: complesso edilizio abusivo, scatta il sequestro

Complesso edilizio realizzato senza autorizzazioni: scatta il sequestro

I carabinieri della stazione di Marina di Camerota, guidati comandante Francesco Carelli, hanno dato esecuzione ad un decreto di sequestro preventivo emesso dal Gip del Tribunale di Vallo della Lucania per un complesso edilizio sito a Lentiscosa, in località Sant’Antonio. L’attività dei militari segue una complessa indagine iniziata durante la stagione estiva.

I sigilli sono stati apposti a due abitazioni (una di 170 metri cubi composta da un appartamento e l’altra composta da 2 appartamenti per complessivi 890 metri cubi); un manufatto adibito a garage di circa 145 metri cubi ed una piscina di 32 metri quadri. Il valore dell’intero complesso edilizio ha un valore stimato di circa 600mila euro.

Secondo gli investigatori le opere erano state costruite su un terreno demaniale gravato da usi civici e in assenza di titoli autorizzativi. Per questo è scattato il sequestro e la denuncia all’autorità giudiziaria del proprietario.

Tags

Ti potrebbero interessare

Close

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it