Nomasvello
AttualitàCilento

Sapri: terminal intermodale, c’è il bando per una struttura ferma da anni

238mila euro per un intervento atteso da tempo presso il porto di Sapri

SAPRI. C’è il bando per il terminal intermodale in località Brzzi. Si tratta di un progetto che rientra nell’ambito di un più ampio programma di riqualificazione turistica dell’area portuale e del centro urbano e che è stato finanziato dalla Regione Campania lo scorso anno, con risorse finalizzate al potenziamento e miglioramento delle zone portuali (ad ottenere fondi anche altri comuni del comprensorio cilentano).

L’opera assume grande importanza sia perché il progetto per la realizzazione di un terminal turistico intermodale era stato immaginato oltre un decennio fa, sia perché la struttura esistente era ferma da decenni e potrà essere completata e riqualificata andando a rappresentare uno dei punti principali per lo sviluppo della cittadina del Golfo Di Policastro.

Il costo dei lavori è di circa 238mila euro; il termine di esecuzione delle opere è fissato in 60 giorni. Le domande dovranno essere presentate entro il prossimo 2 dicembre alle ore 12; il giorno seguente è prevista l’apertura delle offerte.

Tags

Ti potrebbero interessare

Back to top button
Close

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it