Seconda Categoria: anche la Folgore Acquavella dice “no” al bullismo

Bel gesto da parte della società del presidente Marco Cammarota

Casal Velino Domenica scorsa, nel quarto turno di campionato di Seconda Categoria, la Folgore Acquavella, inserita nel girone L, incrociava, allo stadio “Ardisani” con calcio d’inizio fissato alle ore 10.30, il Cellarum.

La gara, vinta per 5-1 dai padroni di casa, ha visto,  al momento dell’ingresso in campo delle due formazioni, una particolare maglia , rossa, indossata sia dai ragazzi del tecnico Fabio Cortiglia e dagli ospiti di Celle di Bulgheria, felicissimi di partecipare a questa iniziativa lodevole.

La società del presidente Cammarota ha voluto cosi dimostrare la propria vicinanza, e tutta la solidarietà, sul particolare e delicato tema del bullismo, in particolare dopo gli eventi accaduti, negli ultimi giorni, all’istituto Ancel Keys di Vallo Scalo.

Iscrivi anche alla nostra community su Facebook


CONTINUA A LEGGERE

Christian Vitale

Christian Vitale è un giornalista pubblicista che collabora con la Redazione di Infocilento.it dall'aprile del 2016. E' il responsabile della redazione sportiva.