AttualitàCilento

Villammare, la denuncia: rinvenuto in spiaggia fusto metallico

Un fusto metallico che potrebbe contenere all’interno materiale potenzialmente pericoloso è stato rinvenuto nei giorni scorsi sulla spiaggia di Villammare, nei pressi dell’ex Convento delle suore. A segnalarlo alcuni cittadini che hanno immediatamente fatto scattare l’allarme al comune di Vibonati. La polizia locale, intervenuta sul posto, ha provveduto a delimitare l’area e ad informare l’Arpac. L’agenzia regionale nei prossimi giorni provvederà ad effettuare i dovuti controlli.

Preoccupazione tra i cittadini della frazione Costiera del comune di Vibonati, considerato che sul recipiente è ben presente la ditta cui appartiene il contenitore. Si tratta di un’azienda tedesca che produce prodotti chimici. Pertanto all’interno non escluso che sia presente qualcosa di altamente inquinante.

Nei prossimi giorni se ne saprà di più. Ci si interroga come il fusto possa essere finito in spiaggia, forse gettato da qualche imbarcazione o dal fiume Rio Cacafava che sfocia nelle vicinanze.

@Riproduzione riservata
Continua a leggere
Continua dopo la pubblicità

Ti potrebbero interessare

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it