Forlenza
AttualitàCilento

A Montano Antilia una giornata per la microchippatura gratuita dei cani

Comune in campo contro il randagismo: il 15 novembre microchippatura per i cani

MONTANO ANTILIA. Comune in campo contro il randagismo. Il sindaco Luciano Trivelli ha firmato un’ordinanza con la quale impone a tutti i proprietari o detentori di cani di provvedere ad identificare e registrare il proprio animale mediante l’applicazione del microchip entro 30 giorni dalla nascita o 15 dall’inzio del possesso del cane; ciò al fine di consentire l’iscrizione all’anagrafe canina.

Per favorire le procedure di identificazione dei cani il Comune, in collaborazione con l’Asl Salerno, ha organizzato una giornata per la microchippatura gratuita. L’appuntamento è per venerdì 15 novembre alle ore 15 presso il campo di calcio.

I proprietari dovranno essere muniti di documento di riconoscimento e codice fiscale, i cani di guinzaglio e museruola. Chi omette di iscrivere il proprio cane all’anagrafe rischia sanzioni da 100 a 600 euro.

Continua dopo la pubblicità
Tags
Continua dopo la pubblicità
blank

Luisa Monaco

Appassionata di fotografia, studia all'accademia delle arti. Ama scrivere e disegnare, segue la politica e la cronaca del suo territorio.
Close

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it