Nomasvello
Attualità

Arredare il bagno con mobili lavanderia

Cosa non dovrebbe mai mancare in una laundry room degna di questo nome?

Chi ha la fortuna di avere a disposizione in casa uno spazio extra da adibire a lavanderia, sa bene quanto sia importante attrezzarlo di tutto punto e fare il possibile affinché sia confortevole e funzionale al massimo.

Scegliere i mobili per lavanderia giusti è quindi fondamentale se si vuole centrare l’obiettivo ed essere certi, di conseguenza, che la laundry room sia effettivamente in grado di soddisfare qualunque nostra esigenza.

Servirà di certo un lavatoio con una vasca abbastanza profonda, utilissimo quando c’è qualcosa da lavare a mano, ma non dovrete disdegnare neanche l’importanza dei piani d’appoggio: siate certi che la vostra lavanderia sia attrezzata di varie mensole e ripiani sui quali collocare, all’occorrenza, le ceste per il bucato, i detersivi per i panni e quelli per la pulizia della casa e qualunque altro utensile possa esservi d’aiuto nelle attività che si svolgono all’interno di questo ambiente.

Un mobile coprilavatrice che ottimizza gli spazi senza trascurare il design

E visto che di spazio in lavanderia non ce n’è mai abbastanza, un mobile coprilavatrice è una soluzione da prendere seriamente in considerazione. Non solo perché è esteticamente accattivante – d’altro canto copre un elettrodomestico che per quanto utile non brilla certo dal punto di vista del design – ma soprattutto perché offre uno spazio aggiuntivo da sfruttare in qualunque modo si ritenga opportuno.

L’azienda Mastrofiore propone mobili lavatrici fatti a mano di diversi generi e dimensioni, ragion per cui nel suo ampio catalogo è sempre possibile trovare l’opzione che sembra fare al caso nostro. I modelli basici, splendidi dal punto di vista del design, si limitano a ricoprire la superficie superiore ed i lati della lavatrice, fornendo in questo modo un piano di lavoro da sfruttare per piegare il bucato e così via.

Le proposte fatte a mano, sempre e rigorosamente realizzate a mano da sapienti artigiani, constano invece di grandi cassettoni in cui riporre tutto quello che si desidera nascondere alla vista.

Soluzioni di classe anche per il più sofisticato dei bagni

I mobili lavanderia di Mastrofiore, ad ogni modo, hanno un design talmente moderno e sofisticato da rappresentare la soluzione perfetta per chi ha bisogno di questo elettrodomestico ma non ha a disposizione, suo malgrado, uno spazio a sé stante in cui adibire una piccola laundry room.

Questi mobili, pratici da usare e belli da vedere, staranno benissimo anche nel bagno principale della casa. A patto, ovviamente, che si scelga tra le tante versioni in catalogo quella che meglio richiama la palette cromatica del bagno.

Alcuni di essi hanno addirittura un “frame” integrato, vale a dire un modulo a sé stante, declinato nella stessa finitura del mobile coprilavatrice, che incrementa in maniera esponenziale l’indubbia funzionalità di questi mobili lavanderia.

Tags

Ti potrebbero interessare

Back to top button
Close

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it