Nomasvello
AttualitàCilento

Centola, stagione delle piogge: paura per le condizioni dei fiumi

"Mancata pulizia rischia di determinare eventi disastrosi"

CENTOLA. L’ondata di maltempo degli ultimi giorni sta creando non pochi disagi nel salernitano. A Sarno, in particolare, fango e detriti hanno invaso le strade tanto che il sindaco Giuseppe Canfora ha dovuto evacuare 200 persone. Ieri un nuovo allerta meteo che scatterà alle 12 di oggi e c’è chi ha timore che la stagione delle piogge possa determinare problemi anche in Cilento.

Marco Sansiviero, consigliere comunale di Centola, punta l’attenzione sul fiume Lambro. “Le condizioni degli alvei fluviali, in particolare del Lambro, sono molto preoccupanti e la mancata pulizia degli stessi rischia di determinare eventi disastrosi in caso di piena”, spiega l’esponente della minoranza. “Mi stupisce che nulla è stato fatto per l’eliminazione dei rischi, da parte di chi ha la responsabilità della protezione civile e della pubblica incolumità”, aggiunge.

Sansiviero aveva già lanciato un appello il 30 agosto scorso chiedendo interventi preventivi di pulizia del letto del fiume per evitare che con l’arrivo della stagione delle piogge la situazione potesse diventare critica a causa della difficoltà dell’acqua di defluire correttamente. Già in passato, infatti, il Lambro ha determinato danni in seguito alle piene. Ad oggi, però, non si segnalano interventi manutentivi.

Tags

Ti potrebbero interessare

Back to top button
Close

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it