Montella PrismArredo
AttualitàCilento

Capaccio, cittadini del capoluogo di nuovo senza acqua

Continuano i disagi a causa dei guasti sulla rete idrica

Speravano che con la fine dell’estate i disagi riguardanti l’acqua corrente sarebbero finiti. Invece, al capoluogo, anche in questi giorni si stanno verificando disagi. A causa di un guasto all’impianto di sollevamento di Senerchia, l’Asis (che fornisce l’acqua al capoluogo, mentre in pianura la fornitura è garantita dal Consorzio di Bonifica Sinistra Sele) ha sospeso l’erogazione dalle 12 di oggi, fino alla stessa ora di domani, 5 novembre, salvo imprevisti.

Analoga interruzione era stata prevista per l’1 e il 2 novembre a causa di diminuzione dell’acqua alla sorgente e anche in alcuni giorni di ottobre, sempre per mancanza di acqua alla sorgente.

Una situazione che crea notevoli disagi per l’impossibilità di svolgere attività quotidiane e per la quale, ormai da anni, i residenti del capoluogo chiedono che si trovi una soluzione definitiva.

Tags
Continua dopo la pubblicità

Filippo Di Pasquale

Laureato in giurisprudenza, collabora con InfoCilento occupandosi di cronaca attualità e cultura. E' appassionato di musica, eventi e tradizioni locali. Segue con attenzione gli sviluppi sociali del territorio del Vallo di Diano e del Cilento.
Close

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it