Nomasvello
AttualitàCilentoVallo di Diano

Ecco le sagre della settimana nel Cilento e Vallo di Diano

Gli appuntamenti fino al 2 novembre

Continuano le sagre autunnali nel Cilento e Vallo di Diano. Le sagre paesane sono un evento davvero importante e significativo per la cultura italiana, che insieme alle rievocazioni storiche, sono un bel momento di aggregazione sociale e di identità. Le sagre di questa settimana vedono come protagonisti insieme alla castagna anche tutti i prodotti autunnali locali, prodotti semplici che hanno sostenuto l’economia dei piccoli comuni per secoli.

Ecco i principali appuntamenti, di questa settimana, previsti nel Cilento e Alburni:

Festa della Castagna – Stio – dal 31 ottobre al 2 novembre
Si tratta della 30^ edizione. Le tre serate saranno allietate da musica popolare live. La manifestazione si terrà nel Centro Storico di Stio, dove si potranno degustare castagne, specialità cilentane e un buon bicchiere di vino, in una sublime atmosfera autunnale tra musiche e balli popolari.

Sagra di Ognissanti – Omignano Paese – dal 31 ottobre al 2 novembre
Si tratta della 10^ edizione. La sagra è organizzata dalla Pro Loco di Omignano. La sagra vede come protagonista principale la castagna del Montestella, da gustare insieme i sapori d’autunno dell’antica tradizione cilentana. Le serate saranno allietate dal cantautore Cilentano Paolo Carbone e in caso di pioggia la manifestazione si terrà in locali al coperto.

Sapori d’Autunno – San Giovanni a Piro – il 31 ottobre e l’1 novembre
La sagra che vede protagonisti tutti i sapori autunnali è in arrivo per riscaldare gli animi e per far divertire, con tanto buon cibo e ottima musica. L’evento si terra presso Piazza Teodoro Gaza dalle ore 19.30. Si potranno assaporare tante specialità: penne con pomodoro e funghi, pizzille fritte, castagne, dolci tipici autunnali, vino e bibite; il 31 ottobre inoltre si potrà gustare la farnata cilentana e il 1° novembre il cinghiale stufato.

Festa della Castagna – Buonabitacolo – dal 31 ottobre al 2 novembre
Si tratta della 4^ edizione. L’evento si terrà in una piazza allestita artisticamente per l’occasione. Potrete degustare particolari e numerosi piatti a base di castagna trascorrendo serate divertenti e rilassanti con spettacoli di vario genere. L’obiettivo che si porta avanti è quello di far conoscere, tutelare, valorizzare, potenziare e trasformare in risorsa il patrimonio della tradizione locale che contraddistingue Buonabitacolo e, più in generale, il territorio del Vallo di Diano. Oltre alla gastronomia, nelle tre sere si alterneranno spettacoli di musica, danza e artisti di strada.

Le Castagne della Speranza – Rofrano – il 1° novembre
L’evento si terrà nell’uliveto del Borgo San Vito. Si tratta di una manifestazione di beneficenza a sostegno del prodotto di raccolta fondi “Le Risorse Cellulari della Vita” dell’associazione “Raffaele Passarelli” onlus. Durante la manifestazione che inizierà alle 14:00 con il torneo di calcetto, ci saranno stand enogastronomici, caldarroste, animazione e area gonfiabili.

Tags

Ti potrebbero interessare

Back to top button
Close

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it