Nursind lancia l’allarme per carenza di personale ostetrico negli ospedali salernitani

Chiesti interventi urgenti all'Asl

Carenza di personale ostetrico nelle strutture ospedaliere dell’Asl Salerno. A lanciare l’allarme è la Nursind, tramite il segretario territoriale Biagio Tomasco.
Il problema è ribadito in una lettera inviata ai vertici dell’azienda nella quale si evidenzia come “Ad oggi tale problematica non risulta essere assolutamente eliminata, seppur in costanza di regolare graduatoria di mobilità, ed anzi risulta ancor più aggravata dalla presenza di personale interinale che sarebbe dovuto già essere stato sostituito con personale afferente alla graduatoria, il tutto a far data dal 08/10/2019”.

“Da tanto corre l’obbligo rimarcare che non sia stata fornita alla scrivente alcuna informativa circa l’andamento delle procedure di reclutamento, cosa abbastanza grave considerato che il personale afferente alla ditta Lavorint avrebbe dovuto essere sostituito dal personale inserito utilmente nella graduatoria di mobilità. Ancor più grave è la situazione per cui il personale interinale, per voci raccolte in tutti gli ambienti di lavoro, sia soggetto alle intimidazioni ed ai ricatti di soggetti non meglio definiti pur di poter lavorare”, prosegue Tomasco.

“Riteniamo non più procrastinabile tale situazione che vede fortemente danneggiate le ostetriche utilmente inserite in graduatoria, cosa per la quale si chiede l’immediato scorrimento della stessa in tempi rapidi, oltre alla pubblicizzazione trasparente di tutte le operazioni di reclutamento e di dismissione della fornitura di personale interinale ad oggi in essere”, conclude.

Iscrivi anche alla nostra community su Facebook


CONTINUA A LEGGERE

Redazione Infocilento

La redazione di InfoCilento è composta da circa trenta redattori e corrispondenti da ogni area del Cilento, Vallo di Diano e Alburni. E' questa la vera forza del portale che cerca, sempre con professionalità, di informare gli utenti in tempo reale su tutto ciò che accade sul territorio.