Gold Metal Bank
AttualitàCilento

Ascea: comune recupera risorse in giacenza del 1980

I fondi verranno utilizzati per realizzare il Piano Colore

ASCEA. Risorse in giacenza presso la Banca d’Italia, il Comune pronto a riutilizzarle. L’amministrazione comunale, guidata dal sindaco Pietro D’Angiolillo, ha rispolverato dei fondi assegnati con legge dell’81 e destinati a quei comuni colpiti dal sisma del 1980. L’Ente le utilizzerà per la realizzazione del Piano del Colore.

“Si tratta di uno strumento fondamentale su scala ambientale e urbana: nel rapporto col territorio circostante e con il tessuto urbano, nonché su scala architettonica: nel rapporto tra dettagli costruttivi, materici e tipologici degli edifici”, fanno sapere da palazzo di città.

Per questo è stato dato mandato al responsabile del settore urbanistico di avviare l’iter per recuperare le risorse in giacenza e utilizzarle per il piano coloro la cui redazione sarà affidato ad un professionista esterno.

Tags
Back to top button
Close

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it