Serre è plastic free: borracce in dono agli studenti

Borracce metalliche per gli studenti delle scuole elementari e medie

SERRE. Anche l’amministrazione comunale guidata dal sindaco Franco Mennella scende in campo per ridurre il consumo di plastica e lo fa partendo dalle scuole. Borracce metalliche sono a disposizione degli studenti con l’obiettivo di ridurre il consumo di plastica e di contenitori usa e getta.

L’Ente, aderendo all’iniziativa “Plastic Free Challange” si affianca ad altre amministrazioni locali che pure hanno adottato l’ennesima iniziativa, come Postiglione e Felitto solo per citare i casi più recenti.

“La produzione di rifiuti in plastica rappresenta un’emergenza, ormai riconosciuta, da affrontare con politiche attive dirette a incentivare buone pratica non solo per un uso sempre più ridotto della plastica, quanto anche verso il superamento della deleteria abitudine culturale dell’usa e getta”, spiegano da palazzo di città. Le borracce sono donate alle scuole primarie e secondarie di primo grado.

Iscrivi anche alla nostra community su Facebook


CONTINUA A LEGGERE

Katiuscia Stio

Laureata in Filosofia. Inizia l'attività giornalistica nel 1999 collaborando con vari giornali locali, mensili, web e realizzando servizi per una rubrica in onda su Telecolore. E' stata socia di associazioni culturali per la promozione e valorizzazione del territorio di cui ha curato la comunicazione e l'organizzazione e animatrice di gruppi di azione locale. Nel tempo ha collaborato con i quotidiani Cronache, La Città, attualmente è corrispondente de Il Mattino. Dal 2014 entra a far parte della famiglia di Info Cilento.

Hai Ad Block Attivo

InfoCilento.it è un porale gratuito e si mantiene grazie alla pubblicità. Non adottiamo alcuna forma di pubblicità invasiva, fastidiosa o pericolosa. Per questo se vuoi continuare a usufruire dei servizi di InfoCilento.it disattiva AdBlock per questo sito. Per farlo clicca con il pulsante destro del mouse sull'icona di AdBlock e seleziona "Sospendi su questo sito". In questo modo potrai continuare a visitare InfoCilento.it e accedere a tutti i suoi contenuti. Grazie!