AttualitàCilento

Celle, amianto abbandonato: Comune costretto a sborsare 2000 euro

CELLE DI BULGHERIA. Duemila euro. A tanto ammonta il prezzo dell’inciviltà. Duemila euro, infatti, è la cifra che il Comune di Celle di Bulgheria è stato chiamato a sborsare per rimuovere rifiuti abbandonati nel verde. In particolare si tratta di materiale rinvenuto un anno fa nella frazione Poderia.

Tra l’immondizia era presente materiale contenente amianto. Da allora ad oggi la procedura di bonifica è stata bloccata anche da un ricorso al Tar.

Ora il nuovo provvedimento da parte della giunta comunale, guidata dal sindaco Gino Marotta, per la rimozione e lo smaltimento dei rifiuti abbandonati nella frazione Poderia con costi a carico del bilancio comunale, ovvero dell’intera comunità.

@Riproduzione riservata
Continua a leggere
Continua dopo la pubblicità

Redazione Infocilento

La redazione di InfoCilento è composta da circa trenta redattori e corrispondenti da ogni area del Cilento e Vallo di Diano. E' questa la vera forza del portale che cerca, sempre con professionalità, di informare gli utenti in tempo reale su tutto ciò che accade sul territorio.

Ti potrebbero interessare

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it