Montella PrismArredo
CilentoCronacaIn Primo Piano

Castellabate: sorpresi a scaricare rifiuti nel verde: denunciati

Stavano scaricando materiale di risulta da scavo

I Carabinieri della Stazione di Santa Maria di Castellabate, nella giornata di ieri, nell’ambito di servizi finalizzati alla prevenzione e repressione dei reati ambientali, hanno denunciato in stato di libertà quattro soggetti di origini italiane, residenti nel Cilento e Paesi Vesuviani, per inquinamento ambientale e distruzione e deturpazione di bellezze naturali.

I militari, hanno sorpreso i soggetti che stavano effettuando uno scarico abusivo di materiale di risulta da scavo di sede stradale, derivante dalla posa in opera di cavi per la fibra ottica..

L’incisività dell’attività svolta dai militari della Stazione Carabinieri, manifesta ancora una volta come la presenza capillare dell’Arma dei Carabinieri, sia capace di fornire risposte aderenti e diversificate, nei diversi ambiti in cui è chiamata ad operare.

Tags
Continua dopo la pubblicità

Comunicato Stampa

Questo articolo non è stato elaborato dalla redazione di InfoCilento. Si tratta di un comunicato stampa pubblicato integralmente.
Close

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it