Forlenza
CronacaGlobal

Distrutta coltivazione di canapa nel salernitano

Controlli in una coltivazione per usi agroindustriali

I militari della Stazione Carabinieri Forestale di Buccino hanno effettuato controlli presso una coltivazione di canapa per usi agroindustriali in località Marchitiello del comune di San Gregorio Magno.

La legge n.242/2016 “Disposizioni per la promozione della coltivazione e della filiera agroindustriale della canapa” promuove la coltura della canapa al fine di incentivare  l’impiego ed il consumo finale di semilavorati di canapa, la  produzione  di  alimenti,  cosmetici, materie prime biodegradabili e semilavorati per le industrie ed infine la realizzazione di opere di bioingegneria, bonifica dei terreni, attività didattiche e di ricerca. La legge regolamenta la coltivazione di canapa industriale e prescrive un quantitativo di THC totale pari a 0.6%; superata tale soglia prevede la distruzione della coltivazione.

I militari hanno effettuato campionamenti di infiorescenze in campo ed avviato le consequenziali indagini analitiche di laboratorio in collaborazione con i tecnici dell’Istituto Zooprofilattico Sperimentale del Mezzogiorno di Portici.

I controlli hanno evidenziato una percentuale di THC totale superiore allo 0,6%. Alla luce dei risultati, la canapa è risultata quindi superare la soglia di legge ed i militari hanno provveduto, pertanto, alla distruzione di circa 4 kg di canapa mediante incenerimento alla presenza del titolare della coltivazione.

Continua dopo la pubblicità
Tags
Continua dopo la pubblicità
blank

Comunicato Stampa

Questo articolo non è stato elaborato dalla redazione di InfoCilento. Si tratta di un comunicato stampa pubblicato integralmente.
Close

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it