Nuova Elite
CalcioSerie BSport

Serie B: Salernitana, parlano Lopez e Cicerelli

I granata ieri hanno superato il Livorno


La Salernitana, nella serata di ieri, ha battuto il Livorno nel finale espugnando il “Picchi” per 2-3. I granata, aspettando il posticipo di stasera dell’Ascoli, si catapultano così, dopo sei turni, al secondo posto della graduatoria, con tredici punti, dietro la capolista Empoli, avanti una sola lunghezza.

“Abbiamo giocato tre partite in sette giorni nelle quali c’è stato un grande dispendio di energie e questo ci ha sicuramente condizionato, soprattutto nel primo tempo. Siamo stati bravi a rimontare per ben due volte e a credere fino alla fine di poter portare a casa la vittoria. Abbiamo dimostrato grande carattere, meritando questo risultato”. Così Emanuele Cicerelli è intervenuto in conferenza stampa al termine di Livorno – Salernitana.
“Sono molto contento del mio inizio di stagione” – ha concluso il centrocampista granata – l’importante è farsi trovare sempre pronti. Giocare da quinto di centrocampo comporta inevitabilmente dei sacrifici, ma il grande lavoro dei difensori mi permette di difendere meglio anche se questo non rientra propriamente nelle mie caratteristiche”

“Siamo partiti male, ma siamo sempre stati in partita. Abbiamo ottenuto un risultato importante in maniera matura, senza perdere la testa dopo essere passati due volte in svantaggio. La squadra è viva e stasera lo ha dimostrato”. Queste le parole di Walter Lopez nel post-partita di Livorno – Salernitana.
Il difensore granata ha quindi concluso: “In ritiro abbiamo resettato quanto accaduto lo scorso anno. Finora siamo stati bravi, ma sappiamo bene che non abbiamo fatto ancora nulla. La strada intrapresa è quella giusta ma dobbiamo essere bravi a continuare a crescere”.

Tags
Back to top button
Close

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it