Montella PrismArredo
AttualitàVallo di Diano

Buonabitacolo, allarme cinghiali: sindaco chiede interventi urgenti

Emergenza cinghiali, il sindaco di Buonabitacolo Giancarlo Guercio chiede interventi ai vertici di Regione, Parco e Comunità Montana Vallo di Diano. Il primo cittadino ha deciso di unire la sua voce a quella di molti alti amministratori locali e imprenditori agricoli che stanno lamentando criticità dovute alla presenza di ungulati.

“Il nostro territorio – evidenzia – vede la presenza di numerosi, troppi cinghiali, che continuano a distruggere quei prodotti che i nostri agricoltori coltivano con tanta fatica e con dispendio di non poche risorse”. I danni alle coltivazioni sono all’ordine del giorno, evidenzia Guercio, che quindi chiede uno “sforzo ulteriore” per risolvere il problema attraverso provvedimenti urgenti e “per incentivare e tutelare il comparto agricolo e soprattutto fare numerosi piani di investimento e finanziamento relativi alla immissione di giovani in questo settore”.

“Confido nel vostro impegno – scrive il sindaco all’assessore all’ambiente della Regione, Fulvio Buonavitacola, al presidente del Parco Tommaso Pellegrino e al presidente della comunità montana Vallo di Diano, Raffaele Accetta – sapendo che sono già sul vostro tavolo proposte e ipotesi che potrebbero quantomeno contrastare un fenomeno ormai dilagato”.

Tags

Ti potrebbero interessare

Close

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it