Forlenza
CalcioCalcio GiovanileCampionati RegionaliSport

Calcio giovanile: la Polisportiva S.Maria annuncia il nuovo tecnico della Juniores

Le parole della nuova guida dei giovani giallorossi

Dopo la prima squadra e l’attività di base, è tempo di scendere in campo anche per la Juniores della Polisportiva Santa Maria. Lo scorso anno, i ragazzi guidati da mister Di Filippo, disputarono un’ottimo campionato, tanto da arrivare fino ai playoff per poi arrendersi solamente di fronte al Faiano. Quest’anno, invece, alla guida della squadra c’è Ivan Solimeno, reduce da un buon campionato disputato con la categoria 2005. “Il primo impatto è stato positivo – ha dichiarato il mister – perché in passato ho già avuto modo di allenare persone adulte nei campionati di Promozione ed Eccellenza. C’è tanta disponibilità da parte dei calciatori a lavorare con impegno e professionalità.”

Sensazioni positive per Solimeno, per via di un gruppo che crescendo può regalare belle soddisfazioni: “Io credo molto nel lavoro, e se durante la settimana ci si sacrifica prima o poi qualcosa viene fuori. Ho delle sensazioni positive per questa stagione, ma l’obiettivo principale è trasmettere il mio credo calcistico a questa squadra. Stiamo modellando la rosa seguendo un criterio dal punto di vista tecnico-tattico che vada incontro anche alla linea della prima squadra.”

Costruzione della rosa in sintonia con la società: “La nostra squadra viene divisa in due tronconi perché si aggregano a noi quegli Under che durante la partita domenicale non vengono impiegati da mister Pirozzi. Abbiamo costruito questa squadra insieme alla società seguendo un’idea ben precisa. Il mio obiettivo è quello di far crescere questo gruppo, e fare in modo che qualche ragazzo possa salire in prima squadra.”

La squadra è quasi pronta, così come il campionato: “Non possiamo fare una definizione ben precisa al campionato. Quello che voglio davvero è dare una mia identità alla squadra, attraverso tanto lavoro durante il microciclo settimanale. Ovviamente mi auguro di ottenere qualche risultato, ma quello più grande è quello di far crescere questo gruppo con l’obiettivo anche di portare elementi interessanti alla prima squadra. Poi, se dovessimo fare una stagione che ci dovesse premiare anche sotto l’aspetto risultato-classifica, è ovvio che saremo tutti ancora più contenti. Ci metterò tanto impegno, passione e lavoro, poi nel calcio si sa che sarà il campo a parlare.”

Solimeno, infine, conclude facendo una panoramica sulla sua lunga permanenza nel mondo giallorosso: “Questa è la mia quarta stagione a Santa Maria. Sono estremamente contento di ciò che mi è stato messo a disposizione dalla società. Non posso far altro che ringraziarla per tutto. Mi trovo molto bene, e mi auguro che la mia permanenza in questa società duri ancora per tanti anni.”

Continua dopo la pubblicità
Tags
Continua dopo la pubblicità
blank

Comunicato Stampa

Questo articolo non è stato elaborato dalla redazione di InfoCilento. Si tratta di un comunicato stampa pubblicato integralmente.
Close

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it