Nuova Elite
Altri SportSport

Sport e Natura, trekking marino tra Agropoli e Castellabate

L'appuntamento è per il 21 e 22 settembre

Raduno nazionale di canoa e kayak nel mare blu del Cilento. Il Circolo Canottieri Agropoli e l’Associazione Punta Tresino di Castellabate hanno organizzato, in collaborazione con l’associazione Sottocosta e con il patrocinio della Federazione Italiana Canoa Kayaka, l’evento turistico-sportivo “Il Raduno del Mito:Sulle Rotte di Ulisse” nei giorni 21 e 22 settembre.

Gli amanti della canoa e del kayak, ma in primis del mare, affronteranno in due giorni un trekking marino di 25 miglia nautiche (46 km), abbracciando due comuni costieri, Agropoli e Castellabate, e una riserva marina, l’Area Marina Protetta di Santa Maria di Castellabate, con tappe intermedie lungo tutto il percorso.

Si navigherà, infatti, lungo la costiera cilentana ascoltando il richiamo di Leucosia e Kamaraton, le sirene che fecero legare Ulisse all’albero maestro della nave per non farlo cadere in tentazione che, non riuscendovi, si inabissarono dando vita a quello che oggi tutti conoscono come l’isolotto di Punta Licosa.

“Continua il nostro impegno nella divulgazione della pratica sportiva della canoa e del kayak, nonché nella sensibilizzazione verso un turismo sportivo ed ecosostenibile – spiegano Enzo Mazza e Leopoldo Catena, rispettivamente presidente e direttore sportivo del Circolo Canottieri Agropoli, e Irene Maria Lanzaro, presidente dell’associazione Punta Tresino – Oltre ad ammirare incantevoli tratti naturalistici, l’obiettivo è anche e soprattutto, quello di veicolare un messaggio di tutela ambientale e degli ecosistemi marini, di promuovere un turismo ecosostenibile nonché di vivere il territorio in tutte le sue peculiarità storiche, culturali ed enogastronomiche”.

PROGRAMMA:

Sabato 21 settembre: Agropoli – Ogliastro Marina (13 miglia/ 24 Km)

A partire dalle ore 8.00 ritrovo presso spiaggia della marina di Agropoli
Apertura iscrizioni
Inizio navigazione ore 09,00 dopo ultime operazioni di segreteria e briefing
Costeggio promontorio di Agropoli
Sosta nella Baia  del Vallone “Cala Blu”  con breve descrizione del primo porto naturale di Agropoli
Sosta nella spiaggia “Lago” di Santa Maria di Castellabate, presso la sede del Circolo Nautico Punta Tresino, con pranzo a sacco.
Ore 15.00 circa arrivo a Santa Maria di Castellabate – Porticciolo “Le Gatte”, breve visita del centro cittadino
Ore 17:00 arrivo  sull’isolotto di Punta Licosa, raccolta materiale plastico
Ore 18.00 arrivo nella Baia di Ogliastro Marina – sistemazione, cena e pernottamento

Domenica  22 settembre: Ogliastro Marina – Agropoli (13 miglia/ 24 KM)

Inizio navigazione ore 09.00
Ingresso  nella Baia di San Marco di Castellabate
Possibilità di fare snorkeling al porto romano sommerso di San Marco di Castellabate
Inchino a Santa Maria a Mare, statua della Madonna situata a largo del porticciolo “Le Gatte” a 10 mt di profondità con possibilità  di immersione con maschera.
ore 13.00 pranzo a sacco
ore 17.00 arrivo ad Agropoli

Tags
Back to top button
Close

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it