Montella PrismArredo
AttualitàCilentoIn Primo Piano

A Montano Antilia un nuovo autovelox sulla Cilentana?

Un altro comune pronto a chiedere l'autorizzazione per un autovelox

MONTANO ANTILIA. Potrebbe aumentare ancora il numero di autovelox sulla Cilentana. Anche Montano Antilia ha intenzione di installarne uno nel tratto di strada che attraversa il proprio territorio. Un modo per limitare la velocità e garantire la sicurezza. Il sindaco Luciano Trivelli è pronto ad avviare la procedura. L’installazione dell’autovelox passa dall’ok dell’Anas, la società che è competente per l’importante arteria che collega Capaccio Paestum con Policastro Bussentino, attraversando l’intero Cilento.

Montano Antilia sarebbe soltanto l’ultimo comune ad avanzare questa richiesta. In origine era stato Agropoli (quando però la competenza era ancora della Provincia) a posizionare un apparecchio sulla Cilentana, poi è toccato a Vallo della Lucania che però non ha mai ottenuto il via libera dell’Anas. Anche altri comuni, come Casal Velino, Castelnuovo Cilento e Ceraso, negli anni hanno ipotizzato di installare un autovelox sui propri tratti di competenza della Cilentana.

Più di recente, infine, è stata l’amministrazione comunale di Omignano ad avviare l’iter per controllare la velocità con sistemi fissi e mobili che dovrebbero effettuare controlli sia sulla ex Sp430 che sulle strade urbane.

Tags
Continua dopo la pubblicità

Redazione Infocilento

La redazione di InfoCilento è composta da circa trenta redattori e corrispondenti da ogni area del Cilento e Vallo di Diano. E' questa la vera forza del portale che cerca, sempre con professionalità, di informare gli utenti in tempo reale su tutto ciò che accade sul territorio.
Close

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it