Cuccaro Vetere: un centro riabilitativo equestre per i minori con disabilità

Lo scopo del progetto è di supportare le famiglie più vulnerabili

Il Comune di Cuccaro Vetere, guidato dal sindaco Aldo Luongo, con il progetto dal titolo “Animali e qualità della vita”, punta a finanziamenti a valere sul Fondo Lire U.N.R.R.A., per l’anno 2019.

Nello specifico l’Ente, intende realizzare, in via sperimentale, un centro di riabilitazione equestre rivolto principalmente a minori disabili. Si tratta di un servizio capace di accogliere, per alcune ore della giornata e in un ambiente protetto, disabili con bassa compromissione delle autonomie funzionali. Gli interventi e le attività all’interno e all’esterno del Centro consentiranno di contrastare l’isolamento e l’emarginazione sociale delle persone diversamente abili, di mantenere i livelli di autonomia della persona e di supportare la famiglia nel lavoro di cura del centro.

Lo scopo del progetto è di supportare le famiglie più vulnerabili del territorio, nell’accudimento dei propri coniugi disabili.

Il progetto avrà un costo di circa 88 mila euro.

Continua a leggere su InfoCilento.it


CONTINUA A LEGGERE
blank

Angela Bonora

Studia Scienze della Comunicazione, è appassionata ai film del cinema e ai telefilm stranieri. Nel tempo libero legge molti libri soprattutto romanzi e gialli. Le piace leggere i giornali da cui apprende molte informazioni di cultura generale ed è per questo che le è sempre piaciuto fare la giornalista, iniziando così a scrivere articoli.

Hai Ad Block Attivo

InfoCilento.it è un porale gratuito e si mantiene grazie alla pubblicità. Non adottiamo alcuna forma di pubblicità invasiva, fastidiosa o pericolosa. Per questo se vuoi continuare a usufruire dei servizi di InfoCilento.it disattiva AdBlock per questo sito. Per farlo clicca con il pulsante destro del mouse sull'icona di AdBlock e seleziona "Sospendi su questo sito". In questo modo potrai continuare a visitare InfoCilento.it e accedere a tutti i suoi contenuti. Grazie!