Terme Cappetta
AttualitàCilento

Cicerale si illumina con i led

Si tratta di un contributo di 50 mila euro

Il Comune di Cicerale approva l’utilizzo del contributo di 50 mila euro assegnato per la realizzazione di interventi per la riqualificazione energetica. Nello specifico si tratta di predisporre dei punti luce a sistema LED, in sostituzione degli attuali corpi illuminanti finalizzato a contenere i consumi elettrici.

Si tratta dei contributi provenienti da parte del MISE, Ministero dello sviluppo economico che hanno un utilizzo vincolati. I fondi assegnati ai comuni, infatti, dovranno essere utilizzati per la realizzazione di progetti relativi a investimenti nel campo dell’efficientamento energetico e dello sviluppo territoriale sostenibile.

L’erogazione del contributo avviene in due quote: la prima, pari al 50% del contributo assegnato, a seguito della verifica da parte del Ministero del rispetto del termine di inizio lavori, mentre il saldo, pari alla differenza tra la spesa effettivamente sostenuta per la realizzazione del progetto e la quota già erogata, è corrisposto solo a seguito del collaudo dell’intervento realizzato.

L’Ente beneficiario è tenuto a iniziare i lavori entro il 31 ottobre 2019, pena decadenza dal beneficio.

Tags

E' stato rilevato Adblock

Per favore disabilita Adblock su questo sito