AttualitàCilento

Agropoli, la strada per il cimitero dissestata: chiesti interventi

"I nostri defunti vanno rispettati"

AGROPOLI. Ad un anno di distanza dalla prima segnalazione nulla è stato fatto per sistemare il dissesto della strada che accede alla parte nuova del cimitero cittadino (leggi qui). E’ quanto denunciano i residenti della contrada Moio e quanti vanno a fare visita ai defunti. Era l’ottobre del 2018, infatti, quando furono denunciati per la prima volta avvallamenti e sconnessioni del manto stradale; una situazione che avrebbe potuto determinare situazioni di pericolo per i cittadini che si recano al campo santo.

Il caso fu segnalato al Comune che promise interventi. Un anno dopo, però, la situazione è addirittura peggiorata.

“Chiedo la massima solidarietà – è l’appello di Alessandra Giuliano, cittadina della località Moio – non è concepibile abbandonare sprecando risorse. Credo che il cimitero è dove ti rechi con il cuore ferito e dolorante e dove curi con amore anche un semplice pezzo di marmo”. “I nostri defunti vanno rispettati – conclude – Quel tratto di strada è la tangibile e concreta verità che forse qualcuno non sente che quel luogo va rispettato”.

Continua a leggere su InfoCilento.it


CONTINUA A LEGGERE

Gennaro Maiorano

Laureato in ingegneria si occupa di giornalismo dal 2013. Appassionato del Cilento e della sua natura si occupa principalmente di tematiche legate all'ambiente.

Hai Ad Block Attivo

InfoCilento.it è un porale gratuito e si mantiene grazie alla pubblicità. Non adottiamo alcuna forma di pubblicità invasiva, fastidiosa o pericolosa. Per questo se vuoi continuare a usufruire dei servizi di InfoCilento.it disattiva AdBlock per questo sito. Per farlo clicca con il pulsante destro del mouse sull'icona di AdBlock e seleziona "Sospendi su questo sito". In questo modo potrai continuare a visitare InfoCilento.it e accedere a tutti i suoi contenuti. Grazie!