Calcio giovanile: al via il Benfica Camp Cilento

La manifestazione avrà luogo a Stella Cilento

Lunedì 26 agosto sul campo sportivo S.Nicola di Bari di Stella Cilento avra’ inizio il BENFICA CAMP CILENTO. A ricordare l’importanza dell’evento è Marco Forlenza, uno dei responsabili della squadra lusitana che vigila sui giovani talenti del Sud Italia.

“In qualità di co-organizzatore colgo l’occasione per ringraziare l’amministrazione comunale per la collaborazione e la Scuola Calcio Cilento Academy, una società importante nella realtà territoriale a sud di Agropoli, che fin da subito ha sposato con entusiasmo il progetto giovanile della grande realtà portoghese. Le potenzialità di un’iniziativa del genere sono enormi e c’è la volontà di trasformare questo appuntamento in una opportunità calcistica fissa del tour italiano del Benfica. La società portoghese invierà il tecnico supervisore M. C. Veloso, che ha cominciato la sua carriera come coach del Formation Competition Football Gym Club proseguendo nel SL Benfica School passando per i team nazionali ed internazionali divenendo ufficialmente parte dello staff tecnico della squadra della capitale portoghese. Tra gli allievi del tecnico Veloso ricordiamo Bernardo Silva e Joao Cancelo. Altri 2 esperti tecnici Benfica School lo affiancheranno, Andrea Giannetti di Pisa e Simone Maganzini di Como.

La settimana si annuncia ricca di esperienze, non a caso il Benfica è stato riconosciuto nel 2016 migliore scuola calcio per il settore giovanile. Il Camp è organizzato sia in una parte teorica che pratica n modo professionale e rigoroso. Il Benfica Soccer School vuole portare la filosofia di SL Benfica attraverso i propri camp e rappresentare al meglio le eccellenze del settore giovanile di questo club unico in europe e nel mondo.un’esperienza unica dunque per vivere l’universo Benfica.Tutto questo è possibile grazie alla collaborazione della Cilento Academy, del presidente Zerillo Raimondo e del direttore sportivo Sabato (Gerardo) Ciardo, che hanno creduto fortemente in tale iniziativa coinvolgendo i ragazzi della comunità sportiva territoriale. Diamo il via all’evento dell’estate e in bocca al lupo ai giovani cilentani, ai tecnici e allo staff”‘


Ti potrebbe interessare anche