Terme Cappetta
AttualitàCilento

Castellabate, chiesti interventi sul viadotto su corso Beato Simeone

Ancora crolli di calcinacci dal viadotto. Si attende l'avvio dei lavori

CASTELLABATE. «E’ necessario avviare quanto prima i lavori al viadotto sulla via del Mare». E’ quanto chiedono i residenti di Santa Maria di Castellabate. Nonostante le rassicurazioni della Provincia di Salerno i pedoni e automobilisti mostrano preoccupazione per lo stato del cavalcavia su Corso Beato Simeone, considerato che anche negli ultimi giorni sono caduti alcuni pezzi di cemento.

Nei mesi scorsi, a seguito delle polemiche innescate anche da un’interrogazione del senatore Antonio Iannone, il presidente della Provincia Michele Strianese aveva chiesto di non strumentalizzare la vicenda, precisando che il viadotto è sicuro (leggi qui).

Se non vi sono pericoli per la stabilità, resta comunque il problema del crollo di calcinacci. La Provincia ha approvato un progetto di 190mila euro per eseguire i lavori per i quali c’è già anche un finanziamento. Si attende ora l’avvio dei lavori. «Speriamo partano presto – dice un cittadino – il ponte sarà anche stabile ma il crollo di calcinacci e già di per sé un pericolo».

Tags

E' stato rilevato Adblock

Per favore disabilita Adblock su questo sito