Gold Metal Fusion
AttualitàCilento

Pisciotta: interventi su immobili comunali grazie ai fondi risparmiati

I lavori riguardano la casa comunale e un parcheggio pubblico

Il Comune di Pisciotta, guidato dal sindaco Ettore Liguori, investe i fondi risparmiati dai mutui con la Cassa Depositi e Prestiti per effettuare due interventi. Si tratta nello specifico di effettuare lavori di “Adeguamento e ridistribuzione degli spazi interni della sede comunale di Pisciotta: Palazzo Mandina” e di “Realizzazione e rivestimento e completamento parcheggio pubblico ubicato in via Borgo in Pisciotta capoluogo”.

Gli interventi avranno rispettivamente i seguenti costi, circa 80 mila euro uno e 200 mila euro l’altro.

I comuni, a norma di legge, hanno la possibilità di finanziare uno o più progetti utilizzando le economie rivenienti da vecchi finanziamenti risultanti dalle minori spese sostenute, rispetto all’importo nominale del mutuo.

In particolare i fondi per il completamento della sede comunale arrivano dai seguiti mutui: realizzazione impianto di pubblica illuminazione, completamento campo di calcio, manutenzione pavimentazione, manutenzione cimitero, completamento rete fognaria, adeguamento edificio scolastico, realizzazione condotta fognaria, adeguamento infrastrutturale campo da tennis. Quelli per il completamento del parcheggio pubblico dai risparmi relativi alle opere di sostituzione rete idrica, restauro conservativo Palazzo Mandina, manutenzione strade interne e opere varie miste. Sono stati risparmianti rispettivamente circa 82 mila euro per il primo intervento e circa 216 mila euro per il secondo.

Nei mesi scorsi anche altri comuni nel territorio cilentano hanno effettuati interventi comunali con i residui dei mutui risparmiati con la Cassa Depositi e Prestiti.

Tags

E' stato rilevato Adblock

Per favore disabilita Adblock su questo sito